Ultima modifica: 25 Febbraio 2019

M’ILLUMINO DI MENO 2019

1545241975120_logo-millumino-di-meno

Il nostro Istituto ha aderito all’edizione 2019 di “M’illumino di meno”: dal 2005, ogni anno, la trasmissione di Radio2, Caterpillar, chiede ai suoi ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono proprio indispensabili alle 18 di un pomeriggio tra febbraio e marzo: quest’anno sarà venerdì 1 marzo.

A scuola le luci verranno spente dalle ore 10.20 fino alle ore 13.00del giornovenerdì 1 marzo 2019:alunni, studenti, docenti e personale scolastico saranno invitati a spegnere le luci nei vari plessi. Il segnale verrà dato dal suono della campanella

Ogni anno l’iniziativa, oltre a spegnere le luci, si dà anche un tema specifico: quest’anno per esempio è dedicato all’economia circolare. L’imperativo è dunque quello di riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare “il fine vita” delle cose: le risorse finiscono, ma tutto si rigenera per cui bottiglie dell’acqua minerale diventano maglioni, carta dei giornali ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas, etc. 

Per questo abbiamo deciso di aderire alla raccolta dei tappi di plastica effettuata dal Centro Mondialità Sviluppo Reciproco “dall’Acqua per l’acqua … Facciamola bere anche in Tanzania”. Tale progetto si basa sul fatto che, grazie alla vendita dei tappi raccolti, vengono costruiti pozzi di acqua potabile in Tanzania. La campagna ha quindi sia un effetto umanitario che ambientale.

Le FF.SS. per il Territorio

Ins. Enrica Puddu Prof.ssa Angela Minuti